Progetto Speciale

Giubileo della Misericordia

Progetto Speciale Giubileo della Misericordia “I CAMMINI DEL LAZIO”


Un’iniziativa di Unioncamere Lazio in collaborazione con le Camere di Commercio del Lazio


La priorità e l’importanza, anche in termini di scoperta e rilancio del territorio laziale, del Giubileo Straordinario della Misericordia, è stata colta e fatta propria da tutto il Sistema Camerale del Lazio che, a tal proposito, ha voluto realizzare il Progetto Speciale Giubileo della Misericordia “I CAMMINI DEL LAZIO”.


Un progetto regionale focalizzato sui Cammini di fede, anche in chiave turistica di promozione e valorizzazione del territorio, che da secoli i pellegrini di tutta Europa e Oriente percorrono per giungere a Roma attraversando il Lazio, un progetto che ha portato alla creazione di cinque percorsi che partono dai diversi dai territori per arrivare a Roma, per l’udienza con Papa Francesco in Piazza San Pietro.


I “Cammini del Lazio” interessati dal Progetto Speciale delle Camere di Commercio, che si svolgeranno nei mesi di Luglio, Agosto fino al 7 Settembre, sono cinque:
- La Francigena della Tuscia, che da Proceno porta a San Pietro attraverso la Tuscia.
- La Terra dei cammini verso la Roma cristiana da Montecassino a San Pietro percorrendo la Via Francigena.
- Il Giubileo del Mare ed il Camminamento dell’Anima, che dall’Abbazia di Fossanova a Priverno giunge fino alla Basilica di San Pietro.
- I cammini della Valle Santa, che attraverso la Valle reatina porta a Roma.
- La Terra dei cammini da Montecassino e Rieti fino a Roma sulle orme di San Benedetto e San Francesco.

Cinque i percorsi costantemente assistiti, anche grazie alla gentile collaborazione delle diverse Istituzioni locali coinvolte nella realizzazione del progetto, con menzione speciale alla competenza e supporto tecnico fornito dalle Sezioni provinciali del CAI che, insieme alle Camere di Commercio del Lazio, assisteranno i camminatori lungo tutto il tragitto.
Partecipare ai “Cammini del Lazio” vuol dire decidere di vivere un’esperienza unica, piena di emozioni. Vuol dire avere la possibilità di fare visite guidate eccezionali ed esclusive, immersi nella natura, nella storia e nella cultura di una territorio splendido e ancora troppo poco conosciuto che è il Lazio. Vuol dire beneficiare di aperture di spazi solitamente chiusi al pubblico. Vuol dire partecipare ad eventi di rivisitazioni storico-popolari (canti di musica popolare, canti gregoriani, spettacoli di danze medioevali e rinascimentali). Vuol dire conoscere le diverse tradizioni locali, in particolare, i prodotti tipici serviti nei menù speciali di degustazione delle eccellenze enogastronomiche, appositamente offerti - per l’occasione - ai camminatori diretti a Roma.
Diverse le possibilità di partecipazione a seconda dell’interesse a fare tutte le tappe del “Cammino” o a partecipare a singole tappe e/o a più tappe.
“I CAMMINI DEL LAZIO” un evento straordinario per scoprire e riscoprire, attraverso 5 eccezionali “Cammini”, il Lazio, una terra bellissima piena di risorse, crocevia tra i più importanti itinerari religiosi d'Europa.


Vieni a scoprirli anche TU.

il_sistema_dei_cammini_del_lazio